ESCLUSIVA WEB - La città sotterranea

Si sono rinnovate, le Guide Verdi del Touring, seguendo l’evoluzione dei gusti, dei consumi e del modo di viaggiare. Fra i contenuti troverete approfondimenti e consigli d’autore su musica, cinema e vita quotidiana, focus su piatti, festival e sapori locali, proposte di turismo all’aria aperta, naturalistico e sportivo. Vi proponiamo un estratto dalla Nuova Guida Verde Canada, con un approfondimento legato alla città sotterranea di Montréal, da scaricare anche in pdf.

La “ville souterraine”: viaggio nella Montréal underground

Nel centro, anzi sotto, cinque vaste aree residenziali e degli affari formano un’autentica città sotterranea perfettamente autosufficiente, la più grande del mondo. I punti d’accesso (886) sono segnalati da cartelli azzurri. Quando fuori si gela, basta scendere di un piano e si entra come per incanto in un’altra città, ipertecnologica, in cui circolano solo pedoni, in parte sotterranea e in parte no. Un sopra e un sotto collegati fra di loro da 33 chilometri di vie pedonali, corridoi, passaggi, scale mobili e ascensori. Si vive a misura d’uomo piacevolmente sia che piova o nevichi (da novembre a marzo cadono mediamente 6.5 milioni di metri cubi), sia che geli (in inverno la temperatura scende a –25 °C) o splenda il sole più torrido (in estate si superano i 30 °C). Bioclimatica, in tutti gli ambienti l’aria è condizionata e depurata, la luce studiata in modo che abbia intensità naturale e la temperatura sempre sui 20-22 °C: non servono dunque cappotti, giacconi e maglioni, si gira comodamente in T-shirt e maniche di camicia. Totale anche la sicurezza, a prova di attentati come di furti e di scippi, grazie a un capillare sistema di videocamere e alla presenza ovunque di poliziotti privati e addetti alla vigilanza in borghese e in divisa. Qualche altro numero della “ville souterraine”: 500 000 frequentatori al giorno per 3 600 000 metri quadrati di superficie, con 89 complessi di uffici, 17 condomini con 2727 appartamenti, 8 hotel, 1 municipio, 45 banche, 3 centri congressi, 4 uffici postali, 3 cliniche dentistiche, 4 centri sanitari, 4 università, 1 college, 3 musei, 2 stazioni radio e Tv, 7 sale d’esposizione, 30 cinema, 11 teatri e sale da concerti, 1 biblioteca, 1 chiesa, 1700 negozi, boutique e shopping centre, 300 caffè, bar, pizzerie e tavole calde, 10 librerie, 20 edicole di giornali, 5 discoteche, 50 ristoranti multietnici, 9 fitness centre, 1 stadio del ghiaccio, 1 piscina, 2 stazioni d’autobus a lungo percorso, 2 stazioni ferroviarie, 10 stazioni del metrò e 31 parcheggi pubblici con 15 000 posti auto.

Info: http://www.observatoiredelavilleinterieure.ca/sections/history.html

SCARICA IL PDF dalla Nuova Guida Verde Canada - La città sotterranea

Per comprare la Nuova Guida Verde Canada (264 pagine + 96 di informazioni pratiche), visita http://www.touringclubstore.com/customer/product.php?productid=13705&cat=1181.