Nei villaggi Tci si impara a riciclare

Teoria e pratica non sempre vanno a braccetto. Spesso si spendono belle parole in favore di una battaglia ideale e poi si razzola male. Non è questo il caso dei villaggi del Touring della Maddalena, delle Tremiti e Marina di Camerota. In tutti e tre da tempo sono state eliminate le bottiglie di plastica sostituendole con distributori di acqua depurata liscia o gasata e non solo; alle Tremiti si è installato un moderno dissalatore per non incidere sulle riserve d’acqua dolce dell’isola e si circola solo su mezzi elettrici, mentre alla Maddalena si è evitato di installare i condizionatori per contenere lo spreco d’energia. In più anche quest’anno nei villaggi viene portata avanti la campagna Conai/Tci per sensibilizzare e educare i villeggianti a una corretta differenziazione dei rifiuti. Ogni giorno sono previsti giochi a premi, quiz e attività ricreative finalizzate alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente, con percorsi informativi sulla differenziata e il riciclo dei rifiuti svolti dai biologi che lavorano presso i villaggi.