Enosis, spirito di vino

Una sede avveniristica e ricca di opere d’arte per un centro di consulenza e ricerca enologica a livello mondiale

È considerato uno dei più importanti centri per lo studio e la valorizzazione del mondo vitivinicolo. Enosis, che ha sede in un’antica cascina appartenuta anticamente ai conti Cacherano di Bricherasio, vanta uno fra i più avanzati laboratori d’Europa. Fondato nel 1990 e tuttora diretto dall’enologo Donato Lanati, attraverso la ricerca analizza le tipicità delle uve e sperimenta passaggi di vinificazione innovativi. Situato al centro di un vigneto sperimentale di 2,5 ettari per lo studio sul campo di 37 varietà italiane, offre alle aziende vitivinicole una consulenza per preservare e valorizzare i vitigni autoctoni. Grazie a una sala con 60 postazioni, è sede di lezioni universitarie, convegni e attività di formazione dei futuri enologi e per conto di enti pubblici e privati effettua controlli sulla tracciabilità e la qualità dei vini in commercio.

Cascina Meraviglia,
via per Cuccaro 19, tel. 0131. 798311;
www.enosis.it.