Bogotà. Dormire e mangiare

Dormire

Molto vicino al Museo Botero si trova l’hotel Casa Deco (Calle 12; www.hotelcasadeco.com; doppia da 80 €), moderno e colorato e vicino al locale Casa de Citas-Café Arte. Al centro del quartiere Candelaria c’è l’albergo di proprietà italiana l’Abadia Colonial (Calle 11; www.abadiacolonial.com; doppia da 50 €) che si trova in una residenza tradizionale colombiana; tutte le stanze si affacciano su un piacevole e silenzioso cortile interno. Anche ristorante con un bellissimo soffitto di vetro. Più vicino alla piazza Bolívar uno degli alberghi più lussuosi della città, l’hotel de l’Opera (Calle 10; www.hotelopera.com.co; doppia da 180 €) che si trova in un edificio coloniale in pietra ed è dotato di un ristorante che propone cucina mediterranea e che si chiama La Scala. Non manca anche, all’interno della struttura, una spa riservata agli ospiti. Oltre agli alberghi, alla Candelaria è ottimo anche la Casona del patio (Carrera 8; www.casonadelpatio.com; doppia da 50 €), nel quartiere Chapinero, una zona nota per i suoi locali e bar.

Mangiare

Stile e una vista mozzafiato rendono il Restaurante Casa San Isidro (stazione della funicolare in cima al Monserrate; www.restaurantecasasanisidro.com) un ottimo punto di partenza per conoscere la cucina di Bogotá. Molto più popolare la Casa de Citas-Café Arte (Carrera 3; www.casadecitas.co) che, nei weekend, si popola tantissimo di appassionati di musica e di balli latini come la salsa. Tra i piatti da non perdere il ceviche (piatto tipico latinoamericano che consiste in pesce o frutti di mare crudi marinati al limone). Atmosfera decisamente più romantica al El Gato Gris (Carrera 1), poco distante dalla Plazoleta del Chorro de Quevedo che propone piccole empanadas (saccottini di sfoglia ripiena) all’assenzio. Intimo e di ispirazione italiana El Patio (Carrera 4), mentre a La Puerta Falsa (Calle 11) si possono assaggiare tutte le specialità colombiane preparate come si faceva ai tempi di Bolívar. Poco distanti l’Antigua Santa Fe (Calle 11) e La puerta de la tradición (Calle 11) dove assaggiare il tipico piatto bogotano: ajiaco con pollo stufato.