Bulgaria. Info pratiche

Dormire
Dormire in un hotel moderno e confortevole costruito “sopra” le rovine romane scoperte durante gli scavi è l’esperienza proposta dall’Arena Di Serdica hotel di Sofia (+359.2.8107777; arenadiserdica.com; doppia da 80 €).
Nel centro storico della città di Veliko Tarnovo si può soggiornare presso il Boliari hotel (+359.62.606002; boliarihotel.com; doppia da 60 €), che si trova nei pressi del museo archeologico. Numerose le soluzioni tra le quali scegliere a Plovdiv che aumenteranno in vista del 2019 quando sarà Capitale europea della cultura. Molto accogliente la Plovdiv Guesthouse (+359.326.22432; plovdivguest.com; doppia da 60 €) posizionata nella zona storica, è un’elegante proprietà arredata in stile contemporaneo.

Mangiare
La gastronomia bulgara è piuttosto variegata e ha ereditato molto dalle numerose dominazioni straniere. Tra i piatti più apprezzati le grigliate di carne (con varianti del kebab) e le zuppe, servite sia calde sia fredde. Per sperimentare alcune delle specialità da provare il ristorante di Sofia Manastirka Magernica (Ulica Han Asparuh 67, tel. +359.2.9803883) che dispone di sei sale in stile tradizionale e un giardino. A Plovdiv da provare Beelle Ville (Ulica P.R. Slavejkov, tel. +359.326.23931).

Altre info
Punto di partenza per scoprire i tanti segreti della Bulgaria il sito internet dell’Ente del turismo: bulgariatravel.org che è in molte lingue, ma non in italiano. Il monastero di Rila è aperto tutti i giorni gratuitamente: rilamonastery.pmg-blg.com.

Guide Tci
Guida Verde Bulgaria, pagine 144+48 di info pratiche, prezzo 19,50 €, soci Tci 15,60 €.