Islanda. Omaggio agli esploratori

Un frammento di roccia lunare portato sulla Terra dall’Apollo 17 e la mappa dell’Islanda eseguita da Mercatore nel 1595, questi i pezzi forte del Museo dell’esplorazione di Húsavík (sotto), che ogni anno assegna gli Exploration Awards. I vincitori di quest’anno sono: Harrison Schmitt, astronauta e scienziato dell’Apollo 17; Jessica Watson, velista australiana, la più giovane ad aver completato la circumnavigazione del globo in solitaria; Huw Lewis-Jones, storico britannico, esperto di storia dell’esplorazione artica. I premi verranno consegnati a settembre nell’ambito di un Festival che prevede anche mostre, rassegne di film, conferenze sul tema dell’esplorazione; www.explorationmuseum.com.