Usa, Montana. Guida al viaggio

Per arrivare in Montana gli aeroporti internazionali più vicini sono quelli di Denver e di Minneapolis, da cui si prosegue via terra (tariffe vantaggiose con Hertz, hertz.com) o con voli interni. Le distanze sono grandi: da Billings, luogo ideale per partire alla scoperta di Little Bighorn, fino al Glacier National Park sono sei/sette ore d’auto (600 km). A Billings, pernottamento al Northern Hotel (northernhotel.com); da qui sono 100 km per il Little Bighorn National Monument (nps.gov/libi) dove si passa una giornata a ripercorrere le gesta di George Custer. Lungo la via per il Glacier, tappa obbligata a Great Falls per il CM Russell Museum (cmrussell.org) e il Lewis and Clark Interpretive Center. Al Glacier National Park (nps.gov/glac), varie possibilità di pernottamento: a Browning per esplorare la parte est del parco; a Kalispell o Columbia Falls per la parte ovest; ma anche all’interno del parco nei bellissimi e affollati lodge gestiti da Xanterra, tra cui il Lake McDonald Lodge (glaciernationalparklodges.com).

Per info su documenti e fuso, si rimanda al reportage precedente. Info generali sul Montana: RMI – Thema Nuovi Mondi, via Pisacane 26, Milano; realamerica.it (in italiano); si può richiedere un kit gratuito, previa spedizione di € 8 in francobolli a copertura delle spese postali. Disponibile anche la bella guida “Montana 10 ultime road trips”. In inglese: visitmt.com