Colombia. Info pratiche

Arrivare
L’aeroporto più vicino al Parco naturale di Tayrona è quello di Barranquilla che è collegato da voli Klm (klm.com) via Amsterdam e Bogotà alle principali città italiane.

Da sapere
Per viaggiare in Colombia è necessario il passaporto. Il visto turistico viene rilasciato all’arrivo è ha validità di 60 giorni rinnovabili fino a 180. Il fuso orario è -6 ore rispetto all’Italia; -7 ore quando nel nostro Paese vige l’ora legale. La moneta locale è il peso colombiano: un euro vale 3.200 pesos.

Dormire
Per visitare il Parco naturale di Tayrona un’ottima soluzione è dormire al suo interno, magari in un bungalow non lontano dalla spiaggia. L’elenco degli Ecohabs, alloggi ecosostenibili immersi nella natura, si trova sul sito ecohabssantamarta.com. Colorato, accogliente e nel pieno centro di Santa Marta l’ostello Brisa Loca (labrisaloca.com), è immerso nella natura e con una vista mozzafiato sul mare e sulle città Casa Loma Minca (casalomaminca.com) dov’è anche possibile partecipare a lezioni di yoga e spagnolo.

Altre info
Per bere un buon caffè locale e biologico a Santa Marta l’indirizzo migliore è quello dell’Ikaro Café (ikarocafe.com) che propone anche piatti vegetariani sempre con prodotti a chilometro zero. Oltre al caffè espone anche artigianato della zona il Tienda Café di Minca (facebook.com/ TiendaCafeDeMinca). Per visite all’Hacienda la Victoria: lavictoriacoffee.wordpress.com.