Venezia. Una poesia lunga 80 fotografie

Un lavoro inedito e originale quello pubblicato da Contrasto Books, casa editrice specializzata in volumi dedicati alla fotografia, in formato 28x24 centimetri. La più gioconda veduta del mondo (120 pag., 45 euro, cover in basso) include circa 80 fotografie di Gianni Berengo Gardin, tutte in bianco e nero, realizzate a partire dal 2004 dalla finestra del piano più alto di palazzo Erizzo Bollani affacciato sul Canal Grande, non lontano dal Ponte di Rialto. Lo spunto di partenza; una lettera del poeta Pietro Aretino che qui visse per un periodo.