Los Angeles. Renzo Piano porta il cinema al museo

Un’enorme sfera di cristallo, il sogno di ogni maga. All’interno la magia vera di uno spazio immenso dedicato al cinema di Hollywood in quella che è ancora la mecca dei film. L’Academy Museum of Motion Pictures è un omaggio alla settima arte pensato e progettato da Renzo Piano che non ha semplicemente voluto creare uno spazio espositivo. «Il cinema è l’arte che si avvicina di più all’architettura: è frutto di un lavoro corale ed è fatto di sequenze e spazi», ha dichiarato Piano parlando di questa nuova sfida che sarà inaugurata all’inizio del 2020 proprio a Hollywood, a due passi dal Chinese Theatre. All’interno, oltre a un allestimento ricchissimo di oggetti e memorabilia, l’architetto genovese ha ideato un enorme auditorium circolare dove saranno proiettati i classici della cinematografia, ma anche film a tema. Lo stupore coglierà i visitatori quando dal buio della sala passeranno alla luce della terrazza panoramica con vista sulla città (nella foto a destra). Un effetto speciale fortemente voluto da Piano. Tra le varie destinazioni dell’Academy Museum forse un giorno ci sarà anche la cerimonia degli Oscar, ma non vorremmo svelare anzitempo il finale di questo nuovo capolavoro Made in Hollywood.
Info: academymuseum.org.