Sordevolo 2020: la Passione ritorna

Ogni cinque anni il piccolo centro nel Biellese mette in scena uno straordinario spettacolo corale

Nel 2020 Sordevolo, nel Biellese, rivivrà la grande rappresentazione della Passione, un evento che ricorre ogni cinque anni: l’intera comunità di 1.400 persone riporta in scena una tradizione antica di due secoli, un evento di cultura popolare con 400 attori dilettanti di ogni età, 5.000 metri quadri di scenografie, 36 repliche nel corso dell’estate. Una messa in scena che si tramanda di generazione in generazione da oltre due secoli: le testimonianze storiche fanno risalire le origini della Passione di Sordevolo agli inizi del XIX secolo, e più precisamente tra il 1814 ed il 1816.
Replicata ogni fine settimana estivo (dal 13 luglio al 27 settembre, nel 2020), la Passione di Cristo viene allestita in un’ampia arena naturale all’aperto di circa quattromila metri quadrati, un anfiteatro dotato di tutte le più moderne tecnologie nel quale è riprodotta la Palestina. In quasi tre ore di spettacolo diviso in trenta scene viene raccontata la parte finale della vita terrena di Gesù Cristo: dall’Ultima Cena fino alle Resurrezione.
Nel finesettimana del 13 e 14 luglio, per celebrare l’inizio delle messe in scena, Sordevolo organizza numerosi eventi per i suoi visitatori: visite guidate ai musei locali, cene sotto le stelle, concerti serali, escursioni in valle Elvo. Per saperne di più, www.passionedicristo.com