La rinascita delle Prealpi bresciane. Info pratiche

Gli indirizzi per scoprire la val Trompia e la val Sabbia in modo sostenibile e resiliente

ARRIVARE
La val Trompia e la val Sabbia si trovano alle spalle di Brescia: per arrivare la strada più veloce è la provinciale Bresciana 345 delle Tre Valli; a Sarezzo si stacca la provinciale 3 per Lumezzane e val Sabbia.

DORMIRE & MANGIARE
A Lavenone si può dormire all’Ostello Sociale Borgo Venno (via Roma, tel. 342.9401160), qui si trova anche il Non solo bar, aperto a pranzo (via Nazionale, tel. 342.7248056). La stessa cooperativa gestisce la fattoria didattica La Mirtilla di Idro con i suoi asini. A Mamertino si trova casa Saoghe che offre ricettività per gruppi. Per provare i formaggi dop delle Prealpi Bresciane andate a San Colombano al negozio Zanini (via Maniva 110/a, tel. 030.927292; formaggitrevalli.it) che è anche un punto Linfa. Diversi ristoranti aderiscono al laboratorio gastronomico Valli Resilenti e offrono menu con prodotti locali, tra questi l’ottimo Poggio Verde (via del Fango 29, Barghe, tel. 0365.824591; alpoggioverde.it); la Cascina dei Gelsi di Gardone val Trompia (loc. Rovedolo, tel. 030.832594; lacascinadeigelsi.com) e l’agriturismo Dazze (via Angelo Gitti, tel. 030.8966068; agriturismodazze.com). Info sulla Greenway delle Valli Resilienti: greenwayvalliresilienti.it. Tra le 22 strutture per ciclisti, l’albergo Dosso Alto si trova in cima al passo Maniva (via Maniva 254, Collio; rosaettore.it); qui si possono affittare bici.

INFO
I dettagli del programma Attiv-aree di Fondazione Cariplo si trovano su attivaree.fondazionecariplo.it; tutti i progetti realizzati nell’ambito di Valli Resilienti su attivaree-valliresilienti.it.