Un palcoscenico all’aperto fino al 24 settembre

I suoni delle Dolomiti 2021

Sedici concerti fra le montagne, a mezzogiorno e all’alba, e un trekking di tre giorni sulle Dolomiti più spettacolari, le Pale di San Martino, con l’attore Neri Marcorè e altri artisti. È in sintesi il programma 2021 di I suoni delle Dolomiti, in calendario fino al 24 settembre. Interamente gratuito, il festival prevede musica classica, jazz e folk; i concerti di Daniele Silvestri e Niccolò Fabi; e ancora, il coro alpino Sasso Rosso e l’omaggio al tango argentino. Fra gli ospiti che si esibiranno, oltre al direttore artistico, il violoncellista Mario Brunello, Danilo Rea,  Paolo Fresu, Danilo Rossi, il quartetto Van Kujik, la Riot Brass Jazz Band. A fare da quinta alle performance, le Dolomiti di Brenta, la Paganella, il Catinaccio, le Pale di San Martino.
Info: visittrentino.info

Peso: 
0