Scoprire la città tra affreschi e panissa

Il simbolo 

La maestosa basilica di S. Andrea, realizzata tra il 1219 e il 1227 per volere del cardinale Guala Bicchieri, è il monumento più amato e conosciuto. Unisce elementi gotici ad altri romanici lombardo-emiliani. Particolarmente suggestivo il chiostro. Piazza Roma-piazza Bicheri.  

Il capolavoro  

Il ciclo di affreschi realizzato da Gaudenzio Ferrari (1529-1534) nella piccola chiesa di S. Cristoforo, che dall'esterno passa quasi inosservata. Mirabile per potenza espressiva la Crocifissione che si trova nella cappella della Maddalena. Chiesa di S. Cristoforo, via S. Cristoforo.  

Il manoscritto  

Al mondo esistono solo quattro manoscritti in inglese antico. Uno di questi, il Vercelli book, del X secolo, è custodito qui in S. Andrea. Sono 136 fogli che contengono omelie, poesie e la vita di un santo. Dimenticato probabilmente da un pellegrino, fu ritrovato per caso nel 1822 da uno studioso tedesco.  

Il piatto tipico

Si chiama panissa ed è un risotto cucinato con salame sotto grasso, lardo, fagioli di Saluggia e vino barbera. Non si condisce col formaggio, ma con una spolverata di pepe. Si prepara in padella e tradizione vuole che la parte più buona, il fondo, quello che si attacca, spetti al capofamiglia.  

Il biscotto 

Tipici di Vercelli sono i bicciolani, inventati, pare, nel rinascimento. Sono semplici biscotti di pastafrolla con aggiunta di spezie, tra cui la cannella, che danno un retrogusto particolare. I più buoni? Se la giocano la pasticceria Follis di corso Libertà  164 e la Taverna&Tarnuzzer di piazza Cavour.   

Il vino  

E' il gattinara, docg prodotta da uve nebbiolo solo nel territorio del Comune omonimo (37 km a nord di Vercelli). Le cantine più apprezzate sono Travaglini, Nervi, Antoniolo e Anzivino, che a Gattinara paese ha anche un agriturismo. Consorzio nebbioli Alto Piemonte, tel. 0163.841750; www.consnebbiolialtop.it  

La birra 

A Pianeta Birra (Rimini), nel 2012, la birra dell'anno è stata la Fog, chiara; nel 2011 era stata la Rossa del gallo. Entrambe arrivano del Birrificio Sant'Andrea di Vercelli, dove Vittorio Ferraris e quattro amici le producono artigianalmente. Via Cima Dodici 22, tel. 0161.1740266; www.birrificiobsa.com