Spot Sport: Ice Meeting

Freddo… tanto freddo. Non ancora il gelo siberiano tanto temuto e sbandierato dai notiziari, ma finalmente la colonnina scende un po’ sotto lo zero. Scende la temperatura, scende la neve. Scendere, scendere, scendere. Dopo tutte queste belle discese, con gli sci e lo snowboard, ho voglia di salire un po’. E allora che fare? Interpelliamo il mio computer magico:
 
Sport: invernale, visto che il freddo è appena arrivato, voglio goderne sino a fondo, in paesaggi maestosi e surreali
Condizioni fisiche: buone, dopo l’allenamento di sci, sleddog e racchette, ho proprio voglia di quella fatica che ti fa crollare esausto la sera, con tutti i muscoli in rivolta.
Condizioni psicologiche: ecco… vorrei un po’ di compagnia, l’unica pecca dello sci è di essere uno sport solitario (tranne che per le file allo skilift!)
Budget: mmmhhh, no comment, dopo la settimana sulla neve…
Responso: Ice Climbing, magari ad un meeting.
L’attrezzatura è un misto di quella da sci con quella da arrampicata, più due piccozze da Piolet Traction, ramponi da montare sugli scarponi e viti da ghiaccio, ma il gusto è che hai festival sono gli sponsor a farti provare i materiali, magari con la guida!
E allora, dal 16 al 20 gennaio potrei migrare a Rocca Pietore in provincia di Belluno, nella spettacolare gola dei Serrai di Sottoguda, ai piedi della Marmolada, per l’Iceclimbing Meeting.
Nei due chilometri di pareti strapiombanti create dal torrente Pettorina tra i paesi di Sottoguda e Malga Ciapela, nella più famosa palestra naturale di ghiaccio d’Italia, potrò godere dello spettacolo dei migliori ghiacciatori d’Europa e ovviamente provare le vie attrezzate di misto e dry-tooling, oltre ai classici come  “La Spada”, il più duro fra i possibili percorsi, posto sotto il grande ponte tra i due paesini. Si arrampica sino alla sera, poi innaffiati di vin brulè, si passeggia con le fiaccole e le ciaspole ai piedi!
Se mi perdo l’evento, posso sempre provare sull’impianto di ghiaccio artificiale più impegnati d’Europa, a Corvara, in Val Passiria, sempre in piene Dolomiti, inaugurato anche quest’anno il 26 Dicembre e aperto sino a Marzo. Si scala il martedì e il venerdì dalle 19 alle 22.30 e la domenica dalle 14 alle 19.
www.valpassiria.com
Se ci arrivo per il 25, 26 o 27 Gennaio, mi godo pure la terza tappa della Coppa del Mondo di IceClimbing, che si svolgerà per la prima volta in Trentino proprio sulla struttura.
E se proprio ancora non ho imboccato la giornata giusta, posso aspettare sino al 22 febbraio, quando comincia la Festa del Ghiaccio, in Val Varaita, a Pontechianale del Piemonte, una delle più storiche manifestazioni del genere, un raduno di appassionati e atleti, dove provare i materiali, scambiare opinioni, scalare in gruppo e magari trovare i compagni giusti per la prossima cordata all’estero.
www.festadelghiaccio.com
Magari nei luoghi cult, lontani ma non irraggiungibili:  il Cinque du Gavarnie, sui Pirenei francesci, le più alte cascate d’Europa, con singoli salti da 500 metri e le colate più brevi tra i 250 e i 300 metri.  
 
 

Altri post di federica botta

Ritratto di FedericaBotta
17/05/2013 - 18:30
Questo Maggio è più pazzo di Marzo, piove, poi c'è il sole, poi fa tempesta e magari sulle Alpi ancora nevica! Programmare una vacanza attiva è un impegno... il meteo è inaffidabile... allontanarsi da casa rischia di essere una perdita di tempo. Non mi resta che chiedere ancora consiglio al...
Ritratto di FedericaBotta
23/02/2013 - 17:26
Marzo è un mese pazzerello, dice il detto, se c’è il sole prendi l’ombrello… dopo la neve, la tanta neve… ora piove! E anche se è ancora febbraio, tra alluvioni, bombe d’acqua, tempeste di neve, di sciare per un po’ non se ne parla. Ma la voglia di muoversi rimante. Provare un po’ di adrenalina,...
Ritratto di FedericaBotta
11/02/2013 - 10:19
Lasciatemelo dire: fa freddo! E se la neve e il ghiaccio sono un paradiso per gli sportivi, le mie articolazioni chiedono pietà e un po’ di calduccio per sciogliere i muscoli. Eccomi allora di nuovo a interrogare il mio magico computer per una destinazione “hot”.  Meta: calda, caldissima…Budget:...
Ritratto di FedericaBotta
27/12/2012 - 17:12
La neve! La neve è arrivata! Vedo i fiocchi scendere dalla finestra, lievi come nella canzoncina di Natale, con i cristalli che si prendono per mano e ballano il valzer di Capodanno! E la vedo scendere dal monitor del pc, sui siti meteo e sulle web cam. Sci, scarponi, ciaspole e ramponi scalpitano...
Ritratto di FedericaBotta
13/12/2012 - 08:13
Ah, che grigia giornata di pioggia! La nebbia s’infila dalle finestre a braccetto con l’esasperante noia dell’inattività invernale! La neve non è ancora arrivata e scarponi, sci, tavole, ciaspole, piccozze si girano dall’altra parte nell’armadio, coprendosi con il piumino per riposare ancora un po...