Cresce con cifra doppia il turismo in Sardegna

Sull'Isola, non c'è dubbio, è stata una stagione eccezionale: +15 per cento di presenze secondo i dati della Regione #Sardegna, con gli stranieri in testa (1 milione e 700mila) e gli italiani a tallonarli in seconda posizione (1 milione e 440mila). A farla da padrone assoluto sono i tedeschi: in ben 565mila -da gennaio a ottobre- hanno scelto le nostre località turistiche per trascorrere le vacanze, seguiti da francesi con 252mila presenze, svizzeri (162mila) e inglesi. In fortissima crescita olandesi e austriaci (appaiati a 71mila) e anche gli americani sono passati da 17mila a 27mila presenze con un aumento del +38 per cento.

Una stagione che ha dunque viaggiato verso il tutto esaurito, voli compresi, come testimoniava dal 1 al 10 agosto il sito di #Alitalia «Siamo spiacenti, ma non ci sono voli disponibili per i giorni da te selezionati, prova in altre date o effettua una nuova ricerca». Con buona pace dei sardi e della continuità territoriale.
Buone cifre anche per il mercato interno: nonostante la crisi sono tornati a viaggiare gli stessi sardi (360mila presenze), i lombardi (325mila), i laziali (118mila presenze) e i veneti. Per quanto riguarda invece i singoli territori, è risultato in testa il Sulcis con un riempimento medio dei posti letto del 94 per cento, seguono la provincia di Cagliari col 78 per cento, la Gallura col 69 per cento, l’Ogliastra col 68 per cento e la provincia di Sassari col 67 per cento.

(Nella foto la spiaggia di Cala Sinzias, Castiadas)

 

Altri post di Donatella Percivale

Ritratto di donatellapercivale
22/11/2013 - 15:43
E’ il giorno del lutto nazionale. Delle lacrime mute e fredde, come la pioggia mista a ghiaccio che scende pesante sui volti della gente. Gli angeli del fango da lunedì lavorano senza sosta per far ritornare gli sfollati nelle loro case. Ancora 400 persone sono alloggiate in situazioni di emergenza...
Ritratto di donatellapercivale
19/11/2013 - 17:11
Siamo in ginocchio. L’isola intera è sotto la furia di Cleopatra, il ciclone che dopo 12 ore ininterrotte di acqua, questa mattina ha restituito 18 cadaveri di cui due bambini, mentre sono quasi tremila gli sfollati e i senza tetto in tutta la Regione. Piange la città di Olbia e la Gallura intera,...
Ritratto di donatellapercivale
01/11/2013 - 20:32
  All'improvviso più vicina. Come una zolla di terra sospinta dalle correnti. Come se il letto del mare si fosse fatto più corto. Sì, la Sardegna, dal 27 ottobre, si è fatta più vicina al continente.  E’ la nuova continuità territoriale valida fino a maggio anche per i non residenti. Si vola con...
Ritratto di donatellapercivale
02/10/2013 - 08:41
 E’ il più grande radiotelescopio d’Europa, il secondo al mondo, ed è stato inaugurato il 30 settembre a San Basilio, 40 chilometri da Cagliari, nell’altopiano ‘di sangue’ del Gerrei (Pranu sanguini): ettari di macchia rossa rasata dal vento raccontati da Emilio Lussu nei suoi diari di bordo....
Ritratto di donatellapercivale
14/09/2013 - 17:24
La notizia è di quelle che strappano un sorriso. Anche se è lunedì e, dall'altra parte del Mediterraneo, magari siete in coda sulla tangenziale. Qui, dall'altra parte delle Colonne d'Ercole, Mar di Sardegna, dopo lunga e prolungata assenza, è tornato a sbattere le ali uno strepitoso esempio di...