In viaggio con Gaia. La neve in Sicilia, vista dal satellite

Questo è stato un altro inverno anomalo, se di anomalia si può parlare quando si parla del tempo atmosferico. Anomalo si, in una ottica climatica: ha nevicato poco al nord, mentre ci sono state nevicate copiose al centro e al sud. Tutto questo era stato a grandi linee annunciato, ma forse non ci si attendevano nevicate veramente tanto intense.

Insomma, la neve è arrivata, e in gran quantità anche in Sicilia. Lo mostra questa bella immagine del satellite Sentinel-2A, della ESA, l'Agenzia Spaziale Europea. Il satellite opera con dei sensori speciali, che fotografano la superficie terrestre captando però non lo spettro della luce visibile, ma l'infrarosso. È stato tarato in modo da permettere lo studio della vegetazione, che appare dunque in colore rosso nelle immagini.

In un suo recente passaggio sull'isola italiana, il satellite ha messo in evidenza il bianco candido della neve rispetto alla vegetazione circostante in rosso. Si osservano la forma inconfondibile dell'Etna e alcune nubi che proiettano la loro ombra sull'isola.

Altri post di Jacopo Pasotti

27/09/2016 - 16:15
Questa volta consigliamo un itinerario. Da farsi a piedi. Con la voglia di trovarsi da soli (a meno di andare un fine settimana estivo, con il sole, in questo caso qualche incontro (all'infuori di stambecchi) potrebbe avvenire). Si tratta del sentiero di alta montagna che collegain quattro ore il...
05/09/2016 - 13:45
Jakarta, domenica mattina. Il traffico è folle e non conosce pausa: ogni orario è orario di punta per qualcosa e per qualcuno. La tentazione sarebbe quella di rimanere confinati in albergo e attendere soccorsi. Ma qualcosa da fare c'è, a chi vuole sperimentare qualcosa di insolito. Il Car-Free Day...
04/07/2016 - 09:30
Li vedete ritratti in quasi ogni opuscolo di promozione turistica della Norvegia, sono i Sami, accanto alle loro amate renne. Ma chi sono veramente i Sami? I Sami norvegesi si considerano una nazione all'interno di una nazione. Anzi, potremmo dire che si considerano una nazione all'interno e anche...
27/05/2016 - 10:30
Le rocce della Norvegia raccontano storie antiche, antichissime. Risalendo la penisola scandinava ci si addentra in una regione che anticamente doveva essere composta da una catena montuosa anche elevata. Ma stiamo parlando di un periodo che risale a circa 2.4 miliardi di anni fa (molto, ma molto...
16/05/2016 - 10:30
La Faglia di Sant'Andreas, in California, è assopita da troppo tempo ed è destinata a risvegliarsi. Secondo, Thomas Jordan, il direttore del Southern California Earthquake Center (SCEC) è probabile che nel settore meridionale della Faglia di Sant Andreas si verifichi, presto, un terremoto di...