Viaggiare per gioco. Cartoomics 2017

Sarà una edizione speciale di Cartoomics quella che sta per aprire i battenti a Fiera Milano Rho. Giunta al 24° anno, la fiera milanese di fumetti, cinema, giochi, videogames e cosplay – dal 3 al 5 marzo – presenta un parterre di ospiti assolutamente eccezionali.
Per la sezione fumetto, l’ospite speciale sarà Giorgio Cavazzano, che festeggia 50 anni come disegnatore e autore di Topolino. Per il cinema d’animazione sarà ospite Bruno Bozzetto, maestro dell’animazione italiana. L’autore di Allegro non troppo e West & Soda, Vip mio fratello superuomo presenta a Cartoomics il documentario sulla sua carriera.

Per l’area fantascienza ben due ospiti: Robert Picardo, che ha interpretato il dottore nella serie Star Trek Voyager; e Stephen Calcutt, che ha indossato i panni di Darth Vader e di Chewbacca e in Star Wars episodio IV.
Infine, per il cinema l’ospite d’onore è il regista Dario Argento, che sabato 4 marzo alle 17.30 racconterà al pubblico quanto i fumetti hanno influenzato la sua carriera. 

Cartoomics 2017 non è solo grandi ospiti, è anche la più importante manifestazione ludico-culturale del nord Italia con oltre 75mila visitatori per la scorsa edizione e più di 30mila metri quadri di spazi espositivi.
La kermesse spazia dal fumetto (con decine di editori che presentano le novità della prossima stagione e molti altri ospiti tra cui Leo Ortolani di Rat-man e Davide Toffolo dei Tre allegri ragazzi morti) al cinema (con anteprime come Logan – The Wolverine), dal mondo dei cosplay con gli attesissimi contest all’area Fantasy animata da orchi e elfi. E poi presentazioni di libri, nuove serie televisive, fanfilm, fumetti autoprodotti e un’area speciale dedicata al collezionismo di qualità.

Da non perdere la mostra Diabolik al muro, una carrellata di poster, omaggi d’artista, stampe e litografie prodotte nel corso dei 55 anni di vita del criminale più amato e letto del fumetto italiano. Si potranno ammirare pezzi unici come quello di Mimmo Rotella, e opere realizzate nel corso degli anni da artisti come Milo Manara e Ferenc Pinter.
Numerosi anche gli incontri e gli appuntamenti in casa Bonelli, dove si apriranno i festeggiamenti per i 70 anni di Tex. E proprio Tex Willer è, assieme all’arcinemico Yama, portagonista della locandina di questa edizione di Cartoomics.

 

Sul versante giochi e videogiochi, oltre 100 tavoli dimostrativi per quanto riguarda i boardgames e altrettante postazioni per pc e consolle a disposizione gratuita dei visitatori. Spazio dedicato al retrogaming, dove si potranno provare i giochi che hanno fatto la storia dei videogames. Non mancheranno alcuni Youtuber  e saranno presenti i costumers della Umbrella Italian Division con i loro costumi e ricostruzioni d’ambiente ispirate al videogioco e alla saga Resident Evil, e tutti i gruppi di cosplayer di Star Wars, dalla  501st Legion Italica Garrison alla Rebel Legion Italian Base.
Enigma Room offrirà infine l’opportunità di provare l’esperienza dell’escape game, durante la quale i visitatori che vorranno mettere alla prova le proprie abilità dovranno riuscire a risolvere tutti gli enigmi in un tempo stabilito, con l’obiettivo di trovare la chiave per poter uscire dalla stanza nella quale sono rinchiusi.
Per saperne di più, www.cartoomics.it

Altri post di Luca "sulfureo" Bonora

09/06/2017 - 11:15
Dopo la presentazione in anteprima del poster ufficiale di questa edizione, registriamo due importanti momenti della roadmap, come dicono gli anglofoni, verso Lucca Comics&Games 2017, edizione numero 51 della più importante fiera europea del settore. Il 3 giugno era l’ultimo giorno per...
29/05/2017 - 12:00
Un blog al volo, sottodata che sto per partire e devo ancora fare i bagagli, per ricordarvi che dal 1° al 4 giugno a Catania c'è EtnaComics, la più importante manifestazione dedicata al gioco, al fumetto, alla cultura nerd della Sicilia. Ieri ho chiesto su facebook a chi c'è già stato (per me sarà...
21/05/2017 - 12:00
Grotte e caverne mi hanno sempre affascinato. Quel mondo sotterraneo così diverso dal nostro, fatto di dungeon purtroppo senza dragons, di stalattiti e stalagmiti, in bilico fra realtà, fiaba e incubo (per chi è claustrofobico o ha paura del buio). Sono tornato dentro quelle che reputo le grotte...
15/05/2017 - 16:00
Siamo onesti: quando pensiamo a un Paese ricco di parchi di divertimento e di parchi avventura, non ci viene in mente l’Austria. E sbagliamo. Oggi Viaggiare per gioco vi racconta alcune destinazioni per famiglie proprio in Austria, a poca distanza dal confine (massimo due ore di auto dal Brennero,...
10/04/2017 - 14:30
L’arte di potare le piante per ricreare forme precise, geometriche oppure legate alla natura (figure umane, animali…) si chiama arte topiaria, dal latino ars topiaria. A dare popolarità a questa meravigliosa arte ha contribuito il regista Tim Burton, quando nel 1990 realizzò il film Edward Mani di...