Raccogliamo i mozziconi sui sentieri!

Nasce da una tavola rotonda del Gruppo italiano scrittori di montagna (Gism) tenutasi la scorsa settimana a Trento in occasione del Trentofilmfestival l'appello a raccogliere i mozziconi di sigaretta sui sentieri.

Lo ha lanciato chi scrive, già vicepresidente vicario del Gism, nell'ambito di una relazione sul perfetto escursionista in occasione dell'anno internazionale del turismo sostenibile (di questo argomento torneremo a parlarne quanto prima).

La montagna va difesa nella sua integrità ambientale e ogni offesa al suo ambiente va evitata, a partire dalle piccole cose, come per esempio, non buttare i mozziconi di sigaretta sui sentieri che impiegano anni a decomporsi. Pertanto non sarebbe male se gli escursionisti si improvvisassero “spazzini” e per mantenere il sentiero integro raccogliessero i mozziconi in un piccolo sacchetto, magari contandoli a fine gita. Sarebbe un gesto utile e alla fine curioso, per fare alla fine della stagione una classifica sui sentieri più battuti dai fumatori.

Altri post di Piero Carlesi

17/05/2017 - 14:45
Desidero segnalare questa iniziativa perché travalica il concetto del semplice spot turistico promosso da una località o da un albergo. Qui si tratta di fare un soggiorno in montagna e godere dei bagni di fieno dopo che il fieno lo si è davvero tagliato con la falce. Certo ci vuole un po' di...
15/05/2017 - 12:00
Seguendo i sentieri sulle montagne, non solo in Italia, ma in tutto il mondo, è molto facile imbattersi in speciali segnali che indicano la via giusta: i cosiddetti ometti di pietra. Si tratta, per chi non lo sapesse, di una serie di sassi, uno sopra l'altro, dal più grande, in basso, al più...
12/05/2017 - 10:30
In occasione della chiusura, ieri 11 maggio, della mostra Design for food con protagonista il Compasso d'Oro per il cibo, la sua cultura, i suoi oggetti, che è stata inaugurata lo scorso 5 maggio, Bosca, l'azienda vinicola di Canelli (/At) leader delle bollicine in tutto il mondo ha presentato lo "...
02/05/2017 - 11:45
Trento. Iniziato lo scorso 27 aprile con una serata di Reinhold Messner continua a macinare successo di critica e di pubblico anche la 65a edizione del Trentofilmfestival, dedicato al mondo della montagna a tutto campo. L'evento, nato nel 1952 per iniziativa del Comune di Trento e del Club alpino...
28/04/2017 - 11:00
Quand'ero ragazzo, ai primi di maggio, erano ancora di moda le narcisate sulle Prealpi lombarde. Ricordo le salite al Monte San Primo, al Bolettone, al Palanzone per ammirare (e raccogliere) un mare di fiori. Purtroppo si dovevano calpestare per procedere sui sentieri, tanti che erano. E poi il...