Viaggiare per gioco. Adrenalina oltre confine

Siamo onesti: quando pensiamo a un Paese ricco di parchi di divertimento e di parchi avventura, non ci viene in mente l’Austria. E sbagliamo. Oggi Viaggiare per gioco vi racconta alcune destinazioni per famiglie proprio in Austria, a poca distanza dal confine (massimo due ore di auto dal Brennero, dai).
Luoghi unici, attenti all’ambiente, emozionanti e fedeli alla nostra filosofia del gioco attivo: non andiamo solo a vedere, anche se di scorci panoramici su queste montagne ce ne sono davvero molti, ma andiamo a fare.
Seguitemi (i link sulle località sono solo per individuarle su mappa, i link informativi li trovate alla fine).

Partiamo dalla regione austriaca a noi più vicina, il TIROLO. In val Pitztal, salendo sull'Hochzeiger con la funivia da Jerzens si raggiunge lo ZirbenPark, parco tematico dedicato al legno principe delle Alpi: il profumato pino cembro. Attraverso un percorso lungo 1 km i bambini scoprono attraverso varie attività ludiche le preziose qualità di questo legno, e soprattutto possono arrampicarsi su queste spettacolari alberi-torri con uno scivolo di 16 metri.


 
A poca distanza da Jerzens, salendo in funivia da Serfaus-Fiss-Ladis si arriva al parco avventure Erlebnispark Hög, a 1.800 metri: la prima grande sorpresa è trovare un lago balneabile in mezzo alle montagne. In estate qui si possono noleggiare pedalò, kayak e sup o semplicemente tuffarsi. Per i più piccoli c'è una zona di acqua bassa, mentre per gli spericolati (ma neanche tanto) c’è  lo Schneisenflieger, un ottovolante per famiglie.

Sempre in Tirolo, ma spostandoci decisamente più verso est e verso il confine con la Germania troviamo un altra meta ideale per noi di Viaggiare per gioco. Dove oggi svetta una montagna di 1.869 metri, migliaia di anni fa ondeggiava Tetide, il mare preistorico. Sull’imponente Steinplatte è stata ritrovata una gran quantità di fossili preistorici. E così a Waidring è nato il Triassic Park, un altro parco tematico dove i bambini (ma anche noi adulti) possono diventare paleontologi scavando nella sabbia in cerca di fossili, oppure divertirsi giocando fra i mostri preistorici e navigando sull'acqua con una zattera.

Dal Tirolo ci spostiamo in CARINZIA, sul lago Wörthersee, per un’attrazione di cui vi avevo già parlato tempo fa, ma che merita di essere ricordata: la torre del Pyramidenkogel, con un panorama a 360° che spazia dagli Alti Tauri a nord fino ai confini con Italia e Slovenia a sud. Si può salire a piedi (441 gradini) o con l’ascensore panoramico, ma soprattutto si può scendere, se si è alti almeno 130 cm, con lo scivolo coperto più alto d’Europa.

In inverno è uno dei comprensori sciistici più frequentati e apprezzati della Carinzia; in estate, il Turracher Höhe ospita un’altra attrazione adrenalinica: il Nocky Flitzer, 1,6 km di discese, curve e cunette mozzafiato. Come per altre attrazioni di questo tipo, si tratta di una via di mezzo fra le montagne russe e la pista da bob. Risultato, velocità e divertimento a mille, per grandi e piccini. Il Nocky Flitzer fa parte del Nocky's AlmZeit, parco giochi che propone percorsi di tarzaning per i più piccoli, varie attrazioni e numerosi giochi d’acqua in uno scenario naturale incontaminato.

Tra le altre mete turistiche della Carinzia segnaliamo anche i parchi avventura di Walderlebniswelt, presso il lago Klopeiner, e soprattutto quello alla gola Tscheppaschlucht a Ferlach, e infine il particolarissimo e magico il labirinto nella roccia “Felsenlabyrinth” all’Alpe Nassfeld.

Per saperne di più, vacanzeinaustria.com
tirolo.com/parchi-divertimento

Altri post di Luca "sulfureo" Bonora

Ritratto di luca_bonora
08/03/2018 - 10:45
Fra i giochi da tavolo che hanno riscosso un grande successo fra gli appassionati negli ultimi anni Pandemia occupa senza dubbio un posto di rilievo. Collaborativo puro - si vince o si perde tutti insieme – Pandemia vede i giocatori impegnati nel debellare epidemie su scala mondiale, prima che...
Ritratto di luca_bonora
01/03/2018 - 00:15
-Che hai portato di nuovo, Lucio? -Shhh. avevamo detto niente nomi. Vediamo di ricordarcelo. Lui ha cento occhi e mille orecchie. -Cheppalle tu e le tue manie… Ok… che hai portato di nuovo?-This war of mine. -Sarebbe? -I giocatori sono persone normali durante l’assedio di una città. E’ un gioco...
Ritratto di luca_bonora
22/02/2018 - 11:45
In queste pagine, su questo blog, dal 2013 vi presento giochi da tavolo che costituiscono spunti di viaggio, legati a città o Paesi vicini e lontani. Lo faccio nella convinzione che il gioco sia parte integrante del nostro dna: in ogni bar di ogni paese d'Italia si gioca a carte, il poker online...
Ritratto di luca_bonora
24/11/2017 - 17:00
Di solito ospita autorevoli compagni, simposi importanti, incontri internazionali. Dal 7 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018, invece, Palazzo Giureconsulti a Milano (in piazza Mercanti 2), accanto al Duomo, ospiterà una intera città. Realizzata con oltre 7 milioni di mattoncini di Lego. Più di 6000...
Ritratto di luca_bonora
20/10/2017 - 15:00
Quando visitai il Quebec, alcuni anni fa, al seguito di Donnavventura, ebbi la fortuna di ammirare lo straordinario spettacolo delle foreste d’acero in ottobre. Migliaia di piante le cui foglie andavano dal giallo acceso al rosso brunito, in un tripudio di sfumature. Un incendio senza fuoco, uno...