Alto Lario protagonista

Giovedì 22 giugno 2017 ore 18,30 presso la Libreria Monti in città, Viale Monte Nero 15, angolo giardini, Milano.
L'Associazione Overlaps ci presenterà Alto Lario 2017
Ri-pensare paesaggi - Disegnare con il tosaerba
Un grande evento che si svolgerà dal 18 al 29 luglio sui crinali erbosi del Monte Bregagno dove si potrà godere di un'escursione molto particolare.
Un grande disegno realizzato sull’erba dall'artista Ralf Witthaus, pensato appositamente per i monti alto lariani. Una performance che ci racconta il modo in cui questo territorio era abitato e usato in passato e che diventa l’occasione per visitare e riscoprire l’Alto Lario.

Molti PAESAGGI CONTEMPORANEI, tra cui molti ALPEGGI, luoghi fondanti della vita delle TERRE ALTE, hanno perso la loro funzione originale da un punto di vista economico, restando abbandonati e portando ad un impoverimento economico nonchè generando una perdita significativa in termini culturali e di conoscenza tradizionale poiché si è persa la memoria attorno alle pratiche quotidiane che costituivano l’identità dei territori e che permettevano alle persone di sapersi prendere cura dei propri luoghi.

UN GRANDE DISEGNO REALIZZATO SULL'ERBA, pensato appositamente per i monti alto lariani, capace di raccontare in modo inedito il modo in cui questo territorio era abitato e usato fino a cinquant’anni fa. Un grande disegno che –essendo temporaneo– diventa l’occasione per visitare, scoprire e riscoprire l'alto lario e il suo paesaggio fatto di boschi, prati, luoghi di culto e alpeggi che dominano il lago e dominati dalle vette.

L’area dell’Alto Lario, con i suoi selvaggi paesaggi d’alta quota, è stata per secoli scenario di innumerevoli storie di vita quotidiana, oggi in buona parte dimenticate. RALF WITTHAUS suggerisce per l’Alto Lario un’OPERA D'ARTE che permetta alle persone di ricordare un modo specifico di abitare il paesaggio agricolo, che è stato fino a pochi anni fa tipico delle montagne che circondano il lago.

Altri post di Piero Carlesi

19/07/2017 - 16:30
Sta per cominciare una intensa stagione cinematografica per gli appassionati di montagna. Le proiezioni, che d'inverno occupano le città, d'estate salgono di quota. La prima da segnalare, iniziata già ieri, è quella di Campodolcino, in val San Giacono, nel Chiavennasco. Continua oggi 19 luglio e...
04/07/2017 - 15:30
Inizia il prossimo 7 luglio e continua ll'8 il 9 e il 16 luglio la trentunesima edizione della Fiera di S. Bernardo a Macugnaga (Vb). Nata con l'intento di far rinascere l’antica Fiera dell’Assunta, che si svolgeva a Macugnaga già in epoca medioevale, la Fiera di San Bernardo richiama ogni anno un...
29/06/2017 - 11:30
Si terrà nel prossimo finesettimana 1 e 2 luglio il Festival delle Alpi, un evento “diffuso” costituito da tantissime manifestazioni legate al mondo della montagna (escursioni, concerti, arrampicate, spettacoli, fiere, passeggiate all'insegna della scoperta dei rifugi, dei paesi di montagna e delle...
22/06/2017 - 14:00
La Val Codera è una valle molto suggestiva, unica in Lombardia, collocata in provincia di Sondrio, distante solo 100 chilometri da Milano, nel comune di Novate Mezzola, all'imbocco della Valle di Chiavenna. La sua particolarità è che i suoi borghi non sono raggiungibili che a piedi, attraverso una...
14/06/2017 - 13:30
Una nuova collana di libri di montagna (libri, non guide!) fa sempre notizia. A maggior ragione se l'editore è uno di peso come Ulrico Hoepli. La collana, dal titolo Stelle alpine esordisce con un classico come Il giorno delle Mesules, di Ettore Castiglioni, volume già uscito anni fa (nel 1993) per...