Sul Lago d'Orta il festival del cinema rurale : 15, 16 e 17 settembre 2017

Si chiama Corto e Fieno il Festival del cinema rurale giunto all'ottava edizione che si tiene a Omegna e a Miasino, sul Lago d'Orta (Vb) dal 15 al 17 settembre. Il festival continua le sue esplorazioni e incursioni agricole e cinematografiche, tra film di animazione, finzione e documentari. I film arrivano da tanti Paesi diversi: dall’Afghanistan al Perù, passando per Russia, Messico, Madagascar, Colombia, Etiopia ed Europa (Italia, Francia, Norvegia, Svizzera, Serbia solo per citarne alcuni). Saranno 36 i titoli per una tre giorni dedicata a tradizioni e stravaganze rurali per offrire uno spaccato del mondo contemporaneo, in dialogo con la natura e la campagna, attraverso scelte di vita e azioni quotidiane di pura sopravvivenza.

Apre il festival il 15 settembre alle ore 21 una carrellata di cortometraggi al Cinema Sociale di Omegna, tra cui segnaliamo l’italiano Vacche ribelli, dedicato a una mandria di mucche che, agili come caprioli e tornate allo stato brado, continuano a vivere libere nei boschi di Mele e Masone, in provincia di Genova. Sabato 16 dal pomeriggio e domenica 17 per tutta la giornata, le proiezioni animeranno i vari spazi nei comuni coinvolti: si potranno così scoprire, tra i tanti titoli in programma, le tradizioni del popolo Guaraní in Brasile (Em busca da terra sem males); antiche leggende scandinave sulle anime (Sredi chernih voln - Among the Black Waves), la sorte di immigrati siriani in cerca di un futuro diverso nella campagna francese (Soury); gli ultimi testimoni di comunità agricole delle Marche (La terra dopo la terra); cooperative peruviane che contrastano con il proprio lavoro il narcotraffico (Tierra Virgen); una commedia brillante con una canzone dedicata al primo uomo nello spazio, nata da un’idea nel cuore della campagna serba (Ringo Rocket Star and his song for Yuri Gagarin); il taglio della legna nei mesi invernali su una ripida montagna sopra il lago di Ägeri, in Svizzera (Ins Holz - In the Woods); il duro lavoro del capo dei sub delle acque nere di Città del Messico (El Buzo - The Diver).

La giuria di Corto e Fieno premia a fine festival i primi classificati di ogni sezione in concorso con uno speciale “ruralès”. Consegna il Rastrello d’oro per Frutteto e lo Zappino d’oro, Premio Speciale della Giuria dedicato a Maria Adriana Prolo, nata a Romagnano Sesia e fondatrice del Museo Nazionale del Cinema di Torino. Il pubblico del festival, la giuria popolare, consegna la Vanga d’oro. I più piccoli l'Innaffiatoio d’oro per Germogli.

Tutte le proiezioni di Corto e Fieno sono a ingresso libero.

Info: cortoefieno.it

Altri post di Piero Carlesi

17/11/2017 - 13:45
Dopo trent'anni, un nuovo inizio «con un pizzico di sfida e di coraggio» per continuare il cammino coinvolgendo sempre più il pubblico e le nuove generazioni e trasmettere un messaggio fondamentale: «Qualcuno diceva che la bellezza salverà il mondo, ed è vero, ma la biodiversità è la chiave per la...
15/11/2017 - 14:30
Sabato 18 novembre alle ore 15 presso l'Orangerie di Villa Nigra a Miasino dopo la conferenza di don Paolo Milani La Riviera di San Giulio: una storia possibile? Le fonti della storia della Riviera conservate nell’Archivio Vescovile di Novara verrà presentato il volume degli atti del convegno...
08/11/2017 - 10:45
L'invito è perentorio: tutti coloro che hanno a cuore il futuro della montagna devono essere presenti a Biella sabato 11 novembre al convegno Ripensare alla montagna, che si terrà dalle 9 alle 18,30, presso l’Auditorium dell’Università Aziendale di Banca Sella, in via Corradino Sella 6. L'occasione...
07/11/2017 - 16:15
Sta per tornare l'atteso appuntamento con Sondrio Festival, la Rassegna Internazionale dei Documentari sui Parchi, che quest'anno si presenta con una veste rinnovata e tutta da scoprire.Tra il 16 e il 26 novembre, nel corso di due weekend lunghi – dal 16 al 19 e dal 23 al 26 novembre – dedicati...
31/10/2017 - 14:00
Il 17 e il 18 novembre, nell’ambito del programma delle iniziative di BookCity, Alpes e il Politecnico di Milano in collaborazione con l’Università Statale di Milano presentano due giorni dedicati al mondo delle Alpi e della montagna in tutte le sue molteplici declinazioni. Gli appuntamenti si...