Muoversi. Rinasce il pulmino di Maigret?

Sono passati 70 anni, non poco. Ma è difficile non associare al commissario Maigret i pulmini bianco e neri, quasi delle scatole di latta con le fiancate in lamiera ondulata, da cui sbucavano i flic in chepì e manganello. Gli appassionati di mezzi d’epoca sanno che si trattava di uno tra i primi furgoni della storia della motorizzazione, il mitico Citröen Type H. Non aveva un nome, come le auto, e la versione in uso alla Polizia francese è talmente datata che inizialmente disponeva di un lampeggiatore giallo (come i fari). I gyrophare blu che tutti conosciamo come segno distintivo della Polizia europea non avevano ancora varcato l’Atlantico…

La rinascita del Type H
Con una storia simile alle spalle, fa notizia che ricompaia – in serie limitata – il furgone Citroën Type H in edizione 2018. E ha fatto il suo debutto davanti al grande pubblico al Salone Turismo & Outdoor di Parma nella versione veicolo abitabile, realizzata su base Citroën Jumper da Adria Camper. Costa 20mila euro di più del camper convenzionale ma, si sa, al cuore non si comanda. Il bello, poi, è che non si tratterà di un caso unico. Come si può vedere nel video qui sotto, il TypeH è pensato anche per parecchi altri utilizzi. 

La storia
Come è nato il Type H 2018? Lasciamo la parola alla fonte ufficiale, Citroën Italia.
«Realizzato dal cremonese Fabrizio Caselani, fondatore della Caselani Automobili, da sempre appassionato e collezionista di auto d'epoca Citroën, Type H 70th Anniversary è la reinterpretazione in chiave moderna del mito Citroën Type H. Il modello esposto a Parma è una “trasformazione” del campervan Platinum Collection Twin 600 SPT di Adria, a sua volta sviluppato su base Citroën Jumper con motore 2.0 BlueHDi da 130 CV e presenta l'accurata lavorazione retrò delle lamiere e dell'imponente frontale stile Anni Quaranta in cui campeggia il “double chevron” stilizzato. La carrozzeria è bicolore: Gris Fumée e tetto Silver Adria. Il risultato della trasformazione è di grande impatto, grazie allo stile che rimanda agli elementi stilistici distintivi del veicolo originale rivisitati con creatività ed audacia dal designer David Obendorfer per Caselani Automobili. Il veicolo è stato sottoposto ai severi protocolli di verifica tecnica prevista da Citroën che ne ha decretato la validità ed affidabilità.»

Info: www.typeh.eu

Altri post di Renato Scialpi

Ritratto di R_Scialpi
27/04/2017 - 00:15
La notizia arriva da Berlino, dalla fiera specializzata Bus2Bus: FlixBus ha un nuovo concorrente, targato Ferrovie dello Stato italiano. A partire da giugno col servizio Fast, la società controllata Busitalia Simet proporrà collegamenti quotidiani a media-lunga distanza con autobus di ultima...
Ritratto di R_Scialpi
19/04/2017 - 22:45
“Acquistare un navigatore satellitare è un metodo infallibile per gettare quattrini dalla finestra”. Non è la provocazione di un comico da dozzina, ma un dato di fatto. Documentato da un recente e accurato test svolto dal quindicinale tedesco Auto Motor und Sport, la bibbia dell’auto a livello...
Ritratto di R_Scialpi
31/03/2017 - 17:30
La notizia è finita tra le curiosità della cronaca locale, nei porti di partenza e arrivo. Lo scorso 6 marzo il traghetto per camion e trailer Palermo-Salerno è stato colto da una tempesta molto violenta al largo della Campania, tanto che 21 tra i semirimorchi merci a bordo sono finiti dispersi in...
Ritratto di R_Scialpi
14/03/2017 - 18:15
Chi è il visitatore del Salone dell’Auto di Ginevra? Difficile dirlo, almeno a dare un’occhiata un po’ critica all’enorme massa di novità, o presunte tali, che offre la manifestazione elvetica, prima passerella dell’anno per il Vecchio Continente. Detto che l’unica defezione registrata nel 2017 è...
Ritratto di R_Scialpi
03/03/2017 - 12:15
Tradizionale vetrina dell’auto europea, giocata sul campo neutro di una Svizzera dove vetture di fatto non se ne producono, il salone di Ginevra 2017 ha almeno tre motivi d’interesse in più rispetto alla consueta passerella di dream car, concept e nuovi modelli che lo caratterizza da 87 edizioni....