Montagna: riparte la stagione dei filmfestival. Si inizia con OFF

La 13ª edizione di OFF sì terrà dal 22 al 26 gennaio al Cinema Gavazzeni di Seriate, alle ore 20.30: in programma proiezioni di film dedicati alla montagna, performance artistiche, premiazioni e incontri. L’ingresso è libero.
Suggestive proiezioni di film e immagini fotografiche ci propongono uno sguardo sulle terre alte del mondo. Alpinismo, escursionismo, esplorazioni, ghiacciai, fauna, flora, culture, costumi e tradizioni rivivono sul grande schermo.

Due sono i concorsi in programma.
Cinematografico
Dei 90 film provenienti da tutto il mondo iscritti 18 film selezionati saranno proiettati durante il Festival. Tre le categorie in gara: Orobie e montagne di Lombardia, Terre alte del mondo e Paesaggi d’Italia

Fotografico
Con 25 fotografi partecipanti, per un totale di 125 immagini in gara. 24 selezionate saranno proiettate sul grande schermo all’inizio di ogniserata del Festival.

Ad arricchire il Festival martedì 22 gennaio sarà la proiezione del film fuori concorso di Reinhold Messner: Holy mountain.
La serata finale sabato 26 gennaio, dopo le premiazioni, si concluderà con la proiezione di un film con Walter Bonatti.
Dal 2017 Orobie Film Festival con il Bonatti day ha scelto di dedicargli un’intera serata.
La proiezione di un film, la presentazione di una performance artistica e l’assegnazione di un premio, non sono che un omaggio che il Festival bergamasco offre a un nome leggendario che è entrato come eroe nella storia dell’alpinismo mondiale.

LA PERFORMANCE
La Compagnia delle Chiavi presenta
Tuo Walter, evocazione di Walter Bonatti attraverso immagini e voci con Silvia Lorenzi - Soprano e Voce Recitante

IL FILM
Chogori la grande montagna
Durata: 52’ - Regia: Roberto Condotta
Prodotto in occasione dei 50 anni dalla storica ascensione al K2 organizzata dal Club Alpino Italiano, il film ripercorre, con grande ricchezza di particolari e di dettagli inediti, le varie fasi della spedizione. Significative le interviste agli alpinisti superstiti Erich Abram, Achille Compagnoni, Lino Lacedelli, Pino Gallotti, Ugo Angelino e allo storico dell’alpinismo Roberto Mantovani.
Si ringrazia il Centro di Cinematografia e Cineteca del Cai.

 

Altri post di Piero Carlesi

Ritratto di pierocarlesi
15/04/2019 - 11:00
Un itinerario di sette tappe per scoprire un pezzo di Alto Adige inedito, nel cuore del Parco nazionale dello Stelvio L’Alto Adige presenta la nuova Alta Via dell’Ortles: un bellissimo percorso escursionistico che permetterà ai suoi percorritori di toccare davvero il cielo con un dito: 119 km di...
Ritratto di pierocarlesi
10/03/2019 - 19:00
Sabato 9 marzo presso la prestigiosa sede del Palazzo della Gran Guardia di Verona si sono tenute, davanti a una sala gremita di appassionati, le premiazioni della 4° edizione del Verona Mountain Film Festival 2019. La serata, presentatra dal presidente dell'associazione Montagna Italia Roberto...
Ritratto di pierocarlesi
05/03/2019 - 11:15
Inizia oggi al Palazzo della Gran Guardia, alle ore 20.30, a ingresso libero, la quarta edizione del Verona Mountain film festival organizzato dall'associazione Montagna Italia di Roberto Gualdi, con la partecipazione delle Sezioni CAI del territorio veronese, patrocinato da vari enti e istituzioni...
Ritratto di pierocarlesi
05/03/2019 - 10:30
Sabato 2 marzo 2019 ho partecipato a Cuneo, nell'ambito del Festival della montagna, alla presentazione in conferenza stampa del progetto D'acqua e di ferro. Percorsi per la valorizzazione delle risorse culturali, urbane e territoriali. Promosso dall'Unione montana alta valle del Tanaro vuole...
Ritratto di pierocarlesi
28/01/2019 - 12:00
Sabato scorso 26 gennaio 2019 si è tenuta al Cinema Gavazzeni di Seriate la serata finale della tredicesima edizione di Orobie film festival. Oltre alle consuete premiazioni, si sono tenuti diversi eventi collaterali. Si è svolta infatti la terza edizione del Bonatti day, dedicata al grande...