Riparte OFF, anno 14. Film sulle Orobie ma non solo...

Si è tenuta venerdì 17 gennaio alle ore 12 presso la Provincia di Bergamo la presentazione della 14° edizione di OFF, l’Orobie Film Festival. Promosso dall’Associazione culturale Montagna Italia, il Festival cinematografico di Bergamo e provincia è interamente dedicato al mondo della montagna e si svolgerà a Seriate (Bg) al Cinema Gavazzeni dal 21 al 25 gennaio 2020.
Alla conferenza stampa hanno partecipato, fra gli altri, il Presidente Associazione Montagna Italia Roberto Gualdi, il Sindaco di Seriate Cristian Vezzoli e, per il Touring Club Italiano, il Console per Bergamo Stefano Ferrari.
Il Festival è organizzato in collaborazione con il Comune di Seriate, con il sostegno di Uniacque e Ubi Banca, con il contributo di Bim Bergamo, Fondazione Cariplo, Fondazione Asm e Provincia di Bergamo.

Oltre 90 i film provenienti da tutto il mondo, 19 quelli selezionati dalla Commissione, tre le categorie in gara: Orobie e montagne di Lombardia, Paesaggi d’Italia e Terre alte del mondo.
Come sempre il pubblico potrà ammirare sul grande schermo, oltre ai film, anche il Concorso fotografico con la proiezione dei migliori 24 scatti raffiguranti paesaggi montani, tutte le sere, a inizio serata, in collaborazione con la Provincia di Bergamo.
Da 14 anni il Festival si impegna a valorizzare le “terre alte del mondo”, partendo dalle Orobie, grazie alla settima arte, ma non solo: l’evento si distingue anche per i suoi eventi collaterali: premiazioni, musica, arte, esposizioni, mostre, spettacoli e altro ancora dedicati alla montagna.
Ogni anno presenta i migliori film che hanno per scenario regioni estreme del mondo e raccontano il rapporto affascinante e complesso tra uomo e natura, promuovendo la conoscenza e la difesa dei territori, approfondendo i legami con popoli e culture, celebrando le grandi e piccole imprese alpinistiche e gli sport di montagna.

La location, già sperimentata con successo da qualche anno, sarà il Cinema Gavazzeni di Seriate, diventata il punto di riferimento per gli addetti ai lavori e nel quale si terranno tutte le proiezioni dei film, la cerimonia di premiazione e gli spettacoli.

L’edizione 2020 sarà dedicata, in collaborazione con Uniacque, al grande regista Ermanno Olmi che, all’inizio della sua carriera, realizzò diversi documentari sulla montagna, tre dei quali (Buongiorno natura, La mia valle e Cantiere d’inverno) saranno riproposti per la prima volta, dopo mezzo secolo, grazie alla collaborazione con l’Archivio Nazionale Cinema Impresa - Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia

A concludere Orobie Film Festival, in serata finale si terrà il Gran Galà Internazionale della Montagna, durante il quale avverrà la consegna ufficiale dei premi ai vincitori dei concorsi, cinematografico e fotografico, da parte di autorità ed enti connessi strettamente all’ambito montano.

Da qualche anno in serata finale si tiene il Bonatti day, una giornata dedicata al grande alpinista bergamasco di fama internazionale Walter Bonatti. La nostra associazione desidera far rivivere e mantenere il ricordo di una figura importante per l'alpinismo mondiale, nonché nostro concittadino che ha cambiato significativamente la storia dell'alpinismo internazionale. In particolare per questa nuova edizione si esibirà il Coro Voci dell’Orobica, si terrà la proiezione del film “K2, una storia italiana” in occasione dei 50 anni dalla salita italiana al K2 e due momenti speciali con Annibale Salsa, antropologo e past president del Club Alpino Italiano e con 3B meteo in occasione dei suoi vent’anni di attività.
Tutte le serate saranno ad ingresso libero, per il principio di “cultura gratuita” perseguito dall’Associazione.

Info sul programma delle proiezioni sul sito www.montagnaitalia.com

Altri post di Piero Carlesi

Ritratto di pierocarlesi
27/01/2020 - 13:00
Si è concluso sabato sera 25 gennaio, con una bella serata al Cine-teatro Mazzoleni di Seriate (BG), l’Orobie Film Festival, giunto alla edizione numero 14. Dopo numerosi spettacolari film proiettati nel corso della settimana, intervallati da diversi eventi collaterali, il Gran Galà ha messo la...
Ritratto di pierocarlesi
26/11/2019 - 18:45
Vince il ghepardo iraniano, ma la regina del festival è un’orsa polare La 33a edizione del Sondriofestival, l’evento che anima più di ogni altro il capoluogo della Valtellina e Valchiavenna si è conclusa da due giorni con un grande, enorme successo. Io seguo questo festival dalla decima edizione e...
Ritratto di pierocarlesi
21/11/2019 - 09:45
Si sono spenti da poco i fari sui festival del cinema di montagna estivi che ecco già apparire sugli schermi i festival invernali. A Sondrio Mentre il Festival delle Foreste si è appena concluso a Bergamo (con un premio del Console regionale TCI per la Lombardia) è in corso a Sondrio la nuova...
Ritratto di pierocarlesi
12/09/2019 - 10:15
Ieri 11 settembre a Palazzo Marino è stata presentata l’edizione 2019 di Milano Montagna, evento che vuole promuovere la cultura della montagna a 360° attraverso action sport, storie, innovazione, contest, scienza, sostenibilità, design, film e mostre. Il Comune di Milano e Milano Montagna danno...
Ritratto di pierocarlesi
25/08/2019 - 18:00
Lo scorso giovedì 22 agosto sono entrati in Valsesia dal Colle del Turlo provenienti da Macugnaga 11 ragazzi di Va’ Sentiero che attraversano il nostro Paese sui monti del il Sentiero Italia-Cai, il più lungo trekking del mondo (6800 chilometri). L’arrivo ad Alagna ha coinciso con il traguardo già...