Spot Sport: Sleddog

La neve! La neve è arrivata! Vedo i fiocchi scendere dalla finestra, lievi come nella canzoncina di Natale, con i cristalli che si prendono per mano e ballano il valzer di Capodanno! E la vedo scendere dal monitor del pc, sui siti meteo e sulle web cam. Sci, scarponi, ciaspole e ramponi scalpitano, in fila davanti alla porta, con la sciarpa in bocca, come i cani pronti ad uscire per la passeggiata… ma per iniziare, quest’anno credo che le ripide discese dovranno aspettare ancora un po’!
Ecco i dati per il mio computer magico:
Sport: invernale, decisamente nevoso!
Muscoli e fiato: da allenare meglio, per salvaguardare ossa, denti e legamenti
Condizioni fisiche: pessime, appena superata l’ennesima influenza…
Condizioni piste: sotto le feste, c’è meno ressa al centro commerciale che in fila allo skipass...
Meteo: temperature polari ma a tratti instabili per i fuoripista
Responso: o cominci con ciapole e lo sci da fondo nel bel mezzo della natura o vai a seguire le gare di Sleddog!
Come al solito l’intelligenza artificiale è più intelligente di me. Strano a dirsi, allora, ma per godere di questo manto candido, mi dedicherò alla pianura.
Bianca, gelata e popolata di simpatiche bestiole pelose a quattro zampe e orecchie stondate!
 
Dal 11 al 19 gennaio, in Val Pusteria, perderò il fiato correndo dietro i musher esperti della Alpen Trail, una delle più importanti gare internazionali d’Europa che si svolge da anni in Italia: 300 chilometri in 7 tappe, da Alpe di Rodengo a Sesto Punteria.
Per informazioni Consorzio Turistico Alta Punteria, tel.0474.913156
 
Se mi restassero un po’ di soldi per la trasferta, potrei seguire le ultime tappe della mitica Grande Odysee, dal 12 al 23 gennaio in Alta Savoia francese, indubbiamente la più grande, spettacolare, appassionante competizione musher del nostro continente. Quasi mille chilometri di pista, principalmente wild, fuori dalle aree sciistiche, attraverso 22 città con più di 300 cani e 25 conduttori arrivati da 10 nazioni.
www.grandeodysee.com
 
Volendo fuggire ancora di più dalla folla, restando sul versante francese, potrei raggiungere il Parco naturale del Vercors, diviso tra Drome e Isere, considerata la patria dello sleddog d’oltralpe. Un altopiano talmente perfetto per questa disciplina, che qui ha aperto il suo camp anche Nicolas Vanier, esploratore, viaggiatore artico e documentarista, divenuto famoso con i suoi film "La bambina delle Nevi" e "Il Grande Nord". Ci sono piste battute per percorsi dai 3 ai 5 giorni, anche per principianti, boschi a perdita d’occhio e tanta natura selvaggia!
www.parc-du-vercors.fr
www.campnicolasvanier.com
 
Ma se le finanze non mi permettessero una trasferta extra confine, posso godermi una bella giornata di allenamento in Italia:
 
CENTRO SLEDDOG MARMAROLE
Scuola Ufficiale C.I.S.
Palus S. Marco - Auronzo di Cadore (BL)
Istruttore Musher: Renato Alberoni
www.sleddog-italia.it


SCUOLA ITALIANA SLEDDOG ANTARTIKA 
Madonna di Campiglio (BS) 
Istruttore: Giorgio Ferrioli 
tel e fax 0465 441025


SCUOLA INTERNAZIONALE MUSCHING
Rutte di Tarvisio (UD) 
Istruttori: Ararad Khatchikian, Monica D'Eliso
tel 0348 2685867


SCUOLA ITALIANA MUSHER 
Sestriere - Loc. Losetta 
Istruttore: Dodo Perri 
tel 0335 243377


SCUOLA ITALIANA SLEDDOG 
Ponte di Legno (BS) 
Istruttore: Armen Khatchikian
CLUB
CIS Club Italiano Sleddog
39020 Marlengo (BZ)
Sede tel e fax +39 0473 447190
email: and.bordiga@rolmail.net 
Segreteria: Sig.ra Graziella Beltrame
Via R. Leoncavallo, 5
22071 Cadorago (CO)
Segreteria tel +39 031 885312
email: matateam@libero.it

 
 

Altri post di federica botta

Ritratto di FedericaBotta
17/05/2013 - 18:30
Questo Maggio è più pazzo di Marzo, piove, poi c'è il sole, poi fa tempesta e magari sulle Alpi ancora nevica! Programmare una vacanza attiva è un impegno... il meteo è inaffidabile... allontanarsi da casa rischia di essere una perdita di tempo. Non mi resta che chiedere ancora consiglio al...
Ritratto di FedericaBotta
23/02/2013 - 17:26
Marzo è un mese pazzerello, dice il detto, se c’è il sole prendi l’ombrello… dopo la neve, la tanta neve… ora piove! E anche se è ancora febbraio, tra alluvioni, bombe d’acqua, tempeste di neve, di sciare per un po’ non se ne parla. Ma la voglia di muoversi rimante. Provare un po’ di adrenalina,...
Ritratto di FedericaBotta
11/02/2013 - 10:19
Lasciatemelo dire: fa freddo! E se la neve e il ghiaccio sono un paradiso per gli sportivi, le mie articolazioni chiedono pietà e un po’ di calduccio per sciogliere i muscoli. Eccomi allora di nuovo a interrogare il mio magico computer per una destinazione “hot”.  Meta: calda, caldissima…Budget:...
Ritratto di FedericaBotta
14/01/2013 - 18:26
Freddo… tanto freddo. Non ancora il gelo siberiano tanto temuto e sbandierato dai notiziari, ma finalmente la colonnina scende un po’ sotto lo zero. Scende la temperatura, scende la neve. Scendere, scendere, scendere. Dopo tutte queste belle discese, con gli sci e lo snowboard, ho voglia di salire...
Ritratto di FedericaBotta
13/12/2012 - 08:13
Ah, che grigia giornata di pioggia! La nebbia s’infila dalle finestre a braccetto con l’esasperante noia dell’inattività invernale! La neve non è ancora arrivata e scarponi, sci, tavole, ciaspole, piccozze si girano dall’altra parte nell’armadio, coprendosi con il piumino per riposare ancora un po...